EPO sostiene il FAI

 

 

EPO Srl, da sempre impegnata nella tutela dell’ambiente e nella valorizzazione della cultura, sostiene il FAI – Fondo Ambiente Italiano – attraverso l’adesione al programma di membership aziendale Corporate Golden Donor.

 

 

A fianco del FAI vogliamo realizzare un grande progetto di tutela che è anche un’ambiziosa sfida culturale: fare dell’Italia un luogo più bello dove vivere, lavorare e crescere i nostri figli. Il patrimonio paesaggistico e culturale, che il FAI salvaguarda e promuove, rappresenta infatti un capitale unico al mondo e la risorsa fondamentale su cui investire per far rinascere, sviluppare e valorizzare il nostro meraviglioso Paese. Grazie al sostegno dei suoi numerosi aderenti, sia privati cittadini che aziende, il FAI da oltre 40 anni tutela e gestisce ben 58 Beni su tutto il territorio nazionale. Importanti insediamenti storici, artistici e paesaggistici salvati dall’incuria, restaurati, protetti e aperti al pubblico. Ogni giorno il FAI si impegna a proteggere e rendere accessibili a tutti splendidi gioielli d’arte, natura e cultura disseminati nelle campagne, nelle città e sulle coste del nostro Paese; a educare e sensibilizzare la collettività alla conoscenza, al rispetto e alla cura dell’arte e della natura e a farsi portavoce delle istanze della società civile vigilando e intervenendo attivamente sul territorio.

 

EPO Srl vuole un’Italia più tutelata e più bella.

Con il FAI lavoriamo per costruirla.

 

Per maggiori informazioni visita il sito https://www.fondoambiente.it/

FOODNET

Food Social Sensor Network (Food NET) è un progetto di ricerca e innovazione in ambito Smart Living and Communities iniziato a gennaio 2017 e con termine previsto per settembre 2020, che coinvolge un partenariato composto da 9 PMI e 3 Università, di cui TSP è capofila. Il progetto intende costruire una piattaforma che fornisca linee guida e tecnologie volte a realizzare cibi funzionali (functional food) accessibili ed efficaci per cittadini over 65 della Città Metropolitana di Milano. Le condizioni nutrizionali del target saranno valutate al fine di interpretare le esigenze alimentari e guidare innovazioni di processo e di prodotto delle imprese agroalimentari coinvolte nel progetto.

L’investimento previsto è di circa 7,5 mln di Euro ed è co-finanziato da Regione Lombardia attraverso il programma Accordi per la Ricerca e l’Innovazione (POR-FESR 2014-2020), con un contributo di circa il 50 %.

EPO Srl è coinvolta nel progetto relativamente all’identificazione, la valutazione e la caratterizzazione di fitocomplessi con azione ipoglicemizzante ed antiossidante; gli estratti selezionati verranno industrializzati per essere utilizzati come ingredienti di alimenti funzionali. Inoltre EPO supporterà gli altri partner nella formulazione degli alimenti funzionali e prenderà parte alle attività di foodomica dei fitocomplessi su cellule e tessuti allo scopo di studiarne le proprietà; predisporrà infine le informazioni per la redazione di dossier tecnico-scientifici.

Per maggiori informazioni visita il sito http://www.food-net.it

Close modal
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Signup Newsletter